2002

Testo e Regia Laura Sicignano
Con Riccardo Croci e Marco Pasquinucci, poi Matteo Alfonso e Daniele Gatti
Voce cantante Simona Barbera, poi Esmeralda Sciascia

“Vergine Maria, ora che tutto è solo fumo e macerie, io ti dono questo ex voto d’argento per aver salvato la mia sposa. Io sono stato graziato, ma prego per le gente che vaga tra i sassi chiamando con alte grida i nomi dei famigliari che non si trovano più o rovista tra i legni abbruciati per veder di ricuperare qualche masserizia o l’oro che avevano nascosto. Vergine Maria, avresti dovuto vedere le facce bianche come stracci. Non abbiamo ancora notizie certe su che cosa sia successo. I cani abbaiano, come impazziti. Vergine Maria, io ti prego affinché questo orrore non si ripeta più. Amen.”

Da 13.300 BOMBE